30 novembre 2007

Ed ora ..... una lezione sulla storia della culinaria brasiliana. Piccola.

Carne de Sol, ovvero carne del Sole.

Attualmente e' consumata in tutto il Brasile, ma inizialmente era prevalentemente usata nel Nord Est, zone molto calde.

È carne bovina (ma da quel che ho letto anche caprina) che segue uno speciale modo di preparazione, sotto sale, in modo da allungare la sua conservazione anche senza un frigorifero (o gli equivalenti del secolo scorso :)

Al contrario di quanto il nome possa indicare, la carne viene disidratata e messa sotto sale in zone ventilate e coperte, in modo da controllare meglio il processo di essiccazione.

Forse il vecchio nome di Carne de vento (pron: carni gi vento) è più azzeccato.

Il processo dura 3-4 giorni, quindi la carne, per quanto trattata, rimane molto simile alla carne fresca, ma proprio per il trattamento così corto, deve essere consumata in una settimana circa dalla fine della lavorazione.
Per una carne che sembra fresca e si può lasciare all'aria aperta non è male

L'ho mangiata assieme a mandioca (pron: mangioca) fritta o bollita, un tubero che ricorda la patata, riso, fagioli verdi (Feijão verde). Il burro fuso sopra la carne (e il resto) è d'obbligo se si vuole gustarla alla maniera brasiliana.


23 novembre 2007

Pizze

Che le pizze brasiliane fossero farcite il doppio delle nostre lo si sapeva.

Ieri ho mangiato un pizza, chiamata portoguesa (pron: portoghesa) in cui sopra l'impasto c'era uno strato di prosciutto cotto e uno di formaggio tipo mozzarella, e sopra il vero condimento. Mi è piaciuta :)

Su richiesta, riempiono il bordo di formaggio.

Ma la cosa che mi perplime è che quando arriva la pizza a casa, ti arrivano anche i flaconcini di ketchup e senape! BAH!

Salsette a parte, non conosco l'autrice ma è giusto per rendere l'idea.

19 novembre 2007

Bolonhese

Parlando con Silvana ed un amico, cercando di carpire i segreti dello slang Brasiliano, ho scoperto una cosa che potrebbe sovvertire i governi di mezzo mondo:

Punheta (leggasi Pugneta) ha lo stesso significato del bolognese Pugnetta

17 novembre 2007

McBrasil (pron: MecBrasiu)

Per gli appassionati del genere:

il McTasty Brasileiro è più tasty di quello Italiero. La ciccetta con la salsettina gostosa (come dicono qui).
Il BigMac è più o meno uguale.

Al Burger King ti danno il free-refill di bebidas, cosa che ho sempre apprezzato, soprattutto quando fa caldo :-)

Ho provato anche Giraffas, una catena del tutto Brasiliana, ma ci mettono troppa maionese dentro, eammelamaionesenonpiacemolto.

12 novembre 2007

Costo della Vita

Ho appena cambiato casa, temporaneamente, in vista, verso gennaio, di spostarmi nella nostra abitazione definitiva.

È l'abitazione di un'amica di Silvana, che andando a San Paolo per qualche mese, ci 'presta' l'appartamento.

Quindi ieri abbiamo fatto spesa, per riempire di viveri e altre cose necessarie la casa, che era vuota.
Malù ci aveva lasciato dei fagioli congelati (non mancano mai sulla tavola di un brasiliano), del caffe e un pò di riso :)

Ho speso 500 reais (200 euro) per riempire un carrello stracolmo di cose.

Ora, non sono un esperto di spese italiane, ma quando vado a comprarmi le mie cosine alla ipercoop, capita che spenda 30 euro per prendere 4 stronzate (un po di carne, formaggio, salumi, un po' di insalata).

Con 500R$ mi sono preso, tra le altre cose, un chilo di filetto di manzo, pasta barilla e passata di pomodoro, un Jägermeister (che qui costano uno sproposito visto che sono importati), altra vagonata di carne (salsiccia, bracioline, straccetti, ...), frutta - e qui parliamo di frutta tropicale chiaramente - e verdura, funghi (che qui non so perche' ma costano uno sproposito e sono difficilissimi da trovare) ecc ecc ecc. Non finivamo piu' di mettere nelle buste la roba passata alla cassa.

In casa la roba ci stava a malapena. Se ho capito bene come funziona il costo della vita qui, in Italia avrei speso circa 500E (se non è importato, quello che si paga qui un reais, si paga in Italia un euro, in generale)

Putroppo l'euro sta perdendo piede rispetto al reais, un anno fa era a quota 1E=3R$, lo scorso luglio 1E=2.65R$, adesso 1E=2.55R$, e se il trend continua diventerò povero :-p

Comunque questo è quanto. In futuro mi addentrerò nel mercato immobiliare Brasiliano :)


PS: a dimenticavo, al Buffalo Bio, una churrascaria all-you-can-eat, fanno l'offerta a pranzo con 22R$. Con meno di 10E mangi quanta carnazza, antipasti e contorni vuoi, fino a scoppiare. Se scoppi però il conto lo paghi lo stesso :D
Nei prossimi giorni ci vado e faccio foto, non ti preoccupare Rob :p

5 novembre 2007